Lorenzo Lepore nasce a Roma nel 1997. Inizia presto a fare musica e a calcare vari palcoscenici italiani (Parco della Musica, Palatlantico, Piazza Venezia per “Friday for future”, Wishlist, Defrag, Teatro India, Teatro Quirinetta).
Nel 2018 pubblica Flebo, un Ep che raccoglie le sue prime canzoni e, nello stesso anno, comincia a frequentare l’Officina Pasolini. L’anno dopo idea e conduce “I quattro amici al bar”, un programma radiofonico interamente dedicato alla canzone d’autore.
A ottobre 2020 suona all’interno della venticinquesima edizione del MEI, meeting degli indipendenti.
Nel 2021 entra a far parte dell’etichetta discografica T-Recs di Tony Pujia, con il quale sta lavorando alla produzione del suo primo album in studio.
Nel 2021 è tra i quattro vincitori di Musicultura con la canzone “Futuro” dove si aggiudica il “Premio per il Miglior Testo”.
Oltre al percorso musicale, è uno studente di Letteratura, musica e spettacolo alla Sapienza di Roma.

 

Instagram | Spotify

 

 

Scopri gli artisti T-Recs:
Matteo Costanzo | féfe | Gabriele Deca