Immaginate d’essere cresciuti tra i bellissimi paesaggi attorno al Lago di Caldaro, un paradiso tra le montagne in provincia di Bolzano e, undici anni dopo, d’aver vissuto tra le spiagge di Bordighera, città in provincia di Imperia. Luoghi al confine e come tali affascinanti in quanto rappresentativi di un fine e di un inizio, dove le differenze creano qualcosa di unico, una vera e propria terra di mezzo. Bene, adesso immaginate una bambina – la protagonista di questa breve biografia – fiera nell’impugnare una racchetta da tennis cercando la corretta posizione. Il tennis è lo sport di casa, papa è di professione un allenatore e mamma preparatrice atletica; indovinate un po’ la sorella? Sì, anche lei gioca a tennis. Con i genitori ha viaggiato il mondo e tra tornei, scuola tedesca, lo studio di cinque lingue e poi pianoforte, i quarti e gli ottavi, i solfeggi, la passione per la musica e i primi sogni da inseguire, del tempo ne è passato. La bambina che all’asilo sapeva già comunicare prima ancora di parlare è diventata una giovane donna. Non gioca a tennis! Immaginatela in montagna, sulla spiaggia o semplicemente davanti ad un piano intenta a scrivere una nuova canzone. Ora basta immaginare, ascoltatela! Si chiama féfe. Professione: cantautrice.

 

Instagram | Spotify

 

 

Scopri gli artisti T-Recs:
Matteo Costanzo | Lorenzo Lepore | Gabriele Deca