fbpx
+39 06 97278158 info@t-recsmusic.it

Tony Pujia

Autore, produttore, arrangiatore e chitarrista. Inizia a suonare nei locali romani nel 1986.
 
Dal 1992 al 1997 lavora con Gianni Morandi, con il quale suona in circa 400 concerti in Italia e nel mondo (Stati Uniti, Canada, Giappone, Germania, Francia, Svizzera, Lussemburgo, Belgio).
Nello stesso periodo registra per i dischi dell’artista e partecipa con lui a numerose trasmissioni televisive.
 
Sempre in questi anni, si trova spesso ad accompagnare sul palco vari artisti ospiti (Biagio Antonacci, Enrico Ruggeri, Marco Armani e molti altri).
 
Nel 1995 è chitarrista nel tour di Gianni Togni e partecipa alle registrazioni del disco Cari Amori Miei. Nel frattempo collabora al disco di Barbara Cola.
 
Nel 1995 è arrangiatore e chitarrista del disco Edoardo De Angelis Parole nel cuore.
Nel 1994 registra per il disco Max di Max Manfredi.
Nel 1997 è con Massimo Ranieri in tour promozionale per il disco Canzoni in corso.
 
Dal 1996 al 2002 si occupa di alcune produzioni discografiche e dei tour di Syria, (vincitrice del festival di Sanremo nel 1996 e terza classificata nel 1997) collaborando con Claudio Mattone, Peppe Vessicchio, Biagio Antonacci. In seguito, nel 2003, ha occasione di registrare con Jovanotti per la realizzazione del brano “L’Amore è” con cui Syria ha partecipato a Sanremo nel 2003.
 
Nel 1998, con Peppe Vessicchio, è responsabile musicale e chitarrista del tour di Gino Paoli (con ospiti occasionali come Ornella Vanoni ed Elisa).
Nel 2001 è in tour con Davide De Marinis.
 
Nel 2004 produce il disco “Osservi l’aria” di Valeria Rossi.
 
Nel 2000 registra le chitarre per il disco di esordio di Luna (produzione Claudio Mattone), che poi partecipa al festival di Sanremo con il brano Cronaca (Premio della critica).
 
Nel 2004 partecipa come chitarrista al disco “Ti porto in africa” di Mango.
 
Ha prodotto numerosi singoli e album di artisti emergenti (Ruben Mendes, Eleonora Crupi, Kriss e numerosi altri).
 
Nel 2002 inizia la collaborazione con Samuele Bersani, prima come chitarrista, poi come produttore e, a volte, come coautore.
L’ultimo album prodotto con Samuele è stato il live “La fortuna che abbiamo”, registrato all’Auditorium di Roma con la partecipazione di Caparezza, Carmen Consoli, Gnu Quartet, Pacifico, Malika Ayane, Marco Mengoni, Musica Nuda e Luca Carboni.
 
Durante il 2018 collabora alla scrittura e alla produzione del nuovo album di Samuele e segue altre produzioni come quella di Daniele Groff, degli emergenti Alessandro Terranova e Giuseppe Ricca.
 
Per il cinema e la tv, oltre a sonorizzazioni e lavorazioni musicali generiche, collabora con Franco Piersanti alla realizzazione della colonna sonora della serie televisiva Des Soucis et des Hommes, trasmessa dalla rete francese France 2.
 
Con Andrea Guerra lavora alla colonna sonora di Hotel Rwanda (Terry George) e Arrivederci amore ciao (Michele Soavi).
 
Scrive e realizza le musiche per la prima stagione della serie televisiva Boris.
 
Scrive la sigla e alcuni brani per la trasmissione Bookshow (Sky Arte).
 
Scrive e realizza le musiche per il film-documentario di Gughi Fassino “Liberi a meta“,
prodotto da Minimum Fax Media e trasmesso da Rai 2.
 
Scrive e realizza la musica per lo spot della Regione Marche del 2014, con Neri Marcorè.
 
Durante il lavoro nel proprio studio, ha avuto inoltre occasione di ospitare Tony Canto, Flavio Insinna, Pietro Suber, Mietta, Fernando Alba, Noemi Smorra, ATA Project, Gaia Possenti, Massimo Carrano, Paola Minaccioni, Cristiana Arcari, Max Giusti.